Il bacio in letteratura

BACIOChe cos’è un bacio? Tutti bene o male sanno il significato di questo semplice gesto. Può essere sincero, fuggente, con languore, passionale o innocente, cambia la sua veste ma rimane sempre se stesso,  plasmato nella forma e immutato nel suo significato: regalare amore e manifestare il sentimento nel modo più assoluto. Molti hanno avuto la possibilità di ricevere o dare un bacio…sensazioni che cambiano in base alle circostanze, che durano un attimo, ma durano per sempre. Si dice che il primo bacio non si scorda mai, e forse è vero. Terribilmente intenso, assaporato istante per istante, oppure deludente. Quello che conta che è tanto fisico quanto immensamente simbolico. Mettiamoci quindi nei panni di uno scrittore: una volta nella sua carriera baletteraria si sarà trovato di fronte all’ardua impresa di riuscire a descrivere al meglio l’esperienza del bacio, trasmettendo la stessa passione e le stesse emozioni provate dai due personaggi in questione. Non è semplicissimo e lo dico perché mi sono trovata più volte in questa situazione. Da una parte sarebbe deludente per il lettore vedersi tagliare sotto gli occhi queste righe così travolgenti, dall’altra è così semplice sfociare nella banalità (stress) ! Vorrei mostrarvi un esempio di cosa sia significato per me affrontare questo gesto così tipico dell’amore ❤

Questo brano è tratto dal libro che ho scritto intitolato la Morale di Venere, prossimo alla pubblicazione….non vedo l’ora! 🙂 Si tratta ovviamente della scena del bacio tra i due protagonisti che io ho immaginato incredibilmente intenso e carico di sentimento .

orgoglioLei sorrideva…lui anche . Erano sotto la pianta, bagnati dalla pioggia, impregnati dell’odore della natura. L’atmosfera era sempre più magica…favorita dal bagliore della luna…tonda e bianca. E così Nicolo prese la mano di Silvia e la guardò intensamente:…

Silvia gli diede una tenera carezza sul volto e gli  passò le dita sulle labbra. Poi chiusero gli occhi e senza che né l’uno ne l’altro se né accorgessero le loro labbra si sfiorarono e come presi dal ratto dell’amore si scambiarono un bacio lungo e pieno di passione, trasportati dal filo di vento generato dalla pioggia. Nicolò sentiva i morbidi capelli di Silvia toccargli le guance. Lei invece sentiva il battito del cuore di lui carico di emozione.

thP2E2WNAPVorrei inoltre aggiungere una poesia personalmente composta. In questa il bacio non è semplice gesto concreto, bensì il simbolo di un modo di far filosofia su di esso. Il suo titolo è Il Cerchio del nostro Destino:

 

Vasto era il grigiore del cielo

e le depresse valli,

coperte di ambrate foglie

accasciate a suol e prive di vita.

Lacrimava ancor

in questo infinito tempo

thD87K0G73di gocce perlate,

che sfioravano appena

le nostre mani congiunte

e i nostri visi, nel regalo

della più cospicua Verità.

Uccide il mio cuore

Custode del più grande tesoro,

il più raro e il più comune.

E mi bastò un’istante

per fermarmi in gola il mio respiroth7NZ7MFMO

unito al tuo.

Un solo momento

nell’immensità di questo giorno

che ora vivrò in eterno,

perché il nostro Cuore riprenda

a batter di nuova vita.

Un inconscio alato

porta ai miei occhi la tua nuova

angelica immagine,

chiusa e custodita sotto un argenteo sigillo

che mi chiude in un fremito,

che ora, come pazzia, corre in me.

thRI0UHCMATraccia il nostro aureo cerchio,

Amore mio

qui saremo protetti, perché ciò che

ci nacque nel petto

sia perpetua gioia e inno al viver

che solo tu in me curi.

Non parlare,

che il tuo silenzio comunica più di mille parole

sarà sufficiente un solo sguardo,

così che io mi perda in questo dolce sognar,

e così il nostro Destino,

nell’unico plasmato respiro.th

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...